© 2021 @ All rights resevered - DISCLAIMER - PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY

Paolo Verdacchi P.IVA: 02546640547

Paolo Verdacchi

 

Consulenza, Servizi Finanziari e Assicurativi

"Banking is essential, Banks are not " (Bill Gates)

 

 

 

Libertà  Finanziaria ,  Consapevolezza ,  Azione !

 

E' tempo di  cambiare...                                                                         MUTE 

                                                                                                                                                                                                                                   

ANALISI RENDICONTAZIONE MIFID2

 

Leggi di più...

ASSET ALLOCATION

 

 

 

Leggi di più...

FINANCIAL PLANNING

 

 

Leggi di più...

GESTIONE RAPPORTI CON LE BANCHE

 

Leggi di più...

EDUCAZIONE FINANZIARIA

 

Leggi di più...

FINANZA AGEVOLATA PER LE IMPRESE E ANOMALIE BANCARIE

Leggi di più...

 

L' UNICA  CERTEZZA  DA  CUI PARTIRE : ANALISI DEI COSTI.


" PERCHÉ"

 
 
 
 
Vuoi acquisire maggiore consapevolezza  finanziaria potendo valutare   con  cognizione ,   le   opportunita'  di  investimento disponibili,   senza  subire  il   " SIGNORAGGIO "  di   Banche  e Societa' di  Gestione del Risparmio  e il loro agire in regime di conflitto di interessi? 
Bene ,   con  25   anni  di  esperienza  nel  settore   bancario   e finanziario ,  supportato  da  direttive  comunitarie ,  come   la MIFID 2,  posso esserti di aiuto. 

 
CHI   SONO :   Paolo   Verdacchi  ,   formazione   in  discipline  economiche,  ho lavorato in Cassa di Risparmio di Perugia dal 1996 al 2001, per poi collaborare dal 2001 al 2019 in Fideuram Intesa Sanpaolo Private banking come promotore finanziario  ( ora  Consulente  Finanziario abilitato alla offerta  fuori sede). 
 
Ho  una ventennale  esperienza nel  settore del trading  (forex futures   cfd )  ;   mi  interesso  del  settore   delle   Criptovalute  come  asset  di   investimento  e  dei  servizi  di  DEFI   ad  esso collegate ,  senza dimenticare  assets  tradizionali  come l 'oro (detenuto fisicamente o per il tramite di strumenti  finanziari).

 
CONTESTO   :   vivendo   una  realta'   "  BANCOCENTRICA  "   e' normale  considerare  la  Banca come  una  istituzione  che  fa parte del nostro quotidiano. Ed in effetti non dovresti mettere in discussione la sua presenza,  bensì le funzioni  che assolve , specie  riguardo  la  consulenza  e la  gestione  del  risparmio ;
guarda alla  
costi
image-859

 

Banca come CUSTODE

e non come  CONSULENTE

  

       

PARTIAMO DA 2 ASSUNTI :
     

 LE  BANCHE AGISCONO IN REGIME DI CONFLITTO DI INTERESSI
     

 NON SONO DELLE ONLUS  
 

Sarai quindi  consapevole che i servizi che ti  vengono proposti,  hanno  un  costo;  quello  che  la maggioranza delle persone oggi non  riesce a valutare, e' l'ammontare di questi costi. E bada bene, non parlo di costi di tenuta conto o con addebiti sul conto che sono di facile lettura e rappresentano solo la punta dell ' iceberg!
Cio' premesso,  immagino che se  investi presso banche o  intermediari  finanziari,  avrai in portafoglio  uno o piu' di questi strumenti/ prodotti finanziari :

 

PERCHE'  CONTINUARE  A  PAGARE  

UNA "PARCELLA OCCULTA" PER  LA

CONSULENZA   "  GRATUITA  "   DEL 

TUO  INTERMEDIARIO , PER  DI  PIU'

PRESTATA IN REGIME DI CONFLITTO  

DI   INTERESSE ?

 


 

 

 

Questo significhera'  pagare annualmente una   " COMMISSIONE  DI GESTIONE"  che definerei  "SILENZIOSA" e che di media oscilla tra 1,5 % e  3,5%. Non vedendola addebitata  come una uscita nel  conto corrente, inconsapevolmente tendiamo a giustificare tale  esborso o addirittura pensiamo  che non esista proprio...Le cattive notizie non finiscono qui, poiche'  esistono altre  commissioni  applicate a molti investitori  inconsapevoli, che semplificando le possiamo definire  "COMMISSIONI DI INGRESSO E DI USCITA" e che  in media oscillano  tra 1% e  3%.  Ed allo steso modo in cui tendiamo  a  pensare di  non  sostenere  detti  costi  perche'  non  li  "VEDIAMO" ,   analogamente  parlare   in  termini percentuali  non  sara' cosi impattante  come  vedere  rendicontato  che,  investendo  500,000  euro  in  una  gestione patrimoniale , in media  a prescindere dal  rendimento, si sosteranno costi per  oltre 15,000 euro  come  commissioni di  gestione e di investimento . Si hai capito bene.." QUINDICIMILA EURO "!
E cosa dire poi, se oltre le commissioni di gestione la vostra banca durante l'anno vi proponesse di fare degli switch addebitando per tali  operazioni altri  costi ,  facendo  lievitare  il TER  ( total expense ratio)  anche al 7 / 8% annuo..

 

All' inizio  ho citato   la  DIRETTIVA  MIFID  2 ;  uno  dei suoi  pilastri e'  la  TRASPARENZA  RIGUARDO  ALLE  SPESE DEI PRODOTTI E DEI SERVIZI . TUTTE LE COMMISSIONI  ( non solo quelle di ingresso , ma  anche quelle  di  performance, quelle di gestione ,  e  quelle di uscita se presenti)  dovranno essere ben specificate  in  precedenza  ( con una stima chiamata informativa  ex ante ) e  rendicontate almeno una volta all'anno , con i relativi impatti sui  rendimenti.  Dal 2018  quindi  TUTTI GLI INTERMEDIARI sono tenuti a produrre ed inviare tale rendicontazione  ai clienti. Ad oggi tale documento e sopratutto l'interpretazione dello stesso , sfugge dall'attenzione dei correntisti. 

 

IL     MIO    IMPEGNO    SARA'    QUELLO     DI    ANALIZZARE    CON    ASSOLUTA     TRASPARENZA    TALE RENDICONTAZIONE,   ANDANDO  A  FARE  UNA  VALUTAZIONE  SUI  COSTI  IMPLICITI ED  ESPLICITI ,  VALUTANDO    LE    CARATTERISTICHE    E    LE     EVENTUALI    INEFFICIENZE   DEI    PRODOTTI    DEL RISPARMIO  GESTITO   (GESTIONI ,  POLIZZE,  SICAV,   FONDI) . 

 

Ti  sorprenderai  di  poter   RISPARMIARE  MIGLIAIA  DI  EURO  , SENZA  DOVER TRASFERIRE LE TUE ATTIVITA'   SU   UNA  NUOVA   BANCA  OD   APRIRE    NUOVI    RAPPORTI.    Sarai    Tu   a   decidere   quali   intermediari   faranno   al   Tuo   caso,  una  volta   acquisita   maggiore  consapevolezza  sui  servizi   e  le effettive  condizioni  che  Ti vengono   applicate  o  proposte. (PRE ANALISI  GRATUITA e senza impegno )

  

Approfondimento sui  SERVIZI prestati (ai sensi della legge 4/2013 )

 

 

ANALISI RENDICONTAZIONE MIFID2

 

Si valutera' l'impatto dei costi impliciti ed espliciti sugli

 

strumenti  finanziari  oggetto di  rendicontazione  ana-

 

lizzando  caratteristiche  ed eventuali  inefficienze  dei

 

prodotti di risparmio gestito. 

 

Uno dei principi cardine della direttiva e' la trasparenza

 

in materia di comunicazione dei COSTI , sia in fase pre-

 

contrattuale   che  annualmentente  con   la   predetta 

 

rendicontazione. Una larvata tendenza  "OMISSIVA"  e

 

una poca  consapevolezza, rendono  poco  conosciuto

 

questo strumento di analisi.

 

 

ASSET ALLOCATION

 

E' il processo attraverso il quale si prendono decisioni nel

 

modo  in cui   distribuire   le  risorse  tra  diversi   possibili

 

investimenti in attivita' finanziarie:

 

FINANZA TRADIZIONALE  (Azioni, Obbligazioni, Liquidita' )

 

FINANZA DIGITALE ( Criptovalute, DEFI )

 

ATTIVITA' REALI ( Metalli preziosi,Materie Prime,Immobili )

 

​con l'utilizzo di PORTAFOGLI MODELLO.

 

 

 

FINANCIAL PLANNING
 

In ambito fiscale,  con l’ analisi  della fiscalita' dei  diversi

 

regimi previsti (AMMINISTRATO, GESTITO,DICHIARATIVO)

 

al  fine di  ottimizzare  eventuali   inefficienze   valutando
 

nuove  forme  di   investimento  /  accantonamento   che

 

attribuiscono  sgravi   fiscali  :   Fondi   Pensione  e   Piani

 

Pensionistici individuali come integrazione previdenziale;

 

PIR  ordinari e alternative (piani individuali di risparmio).
 

In ambito assicurativo con analisi previdenziali relative al

 

primo  pilastro  , quantificazione  del  gap   previdenziale,

 

individuazione rischi puri ed assicurativi e  pianificazione

 

copertura rischi.

 

 

GESTIONE RAPPORTI CON LE BANCHE

 

Negoziazione condizioni su strumenti  e servizi,  tassi 

 

interesse su  forme  di  finanziamento,  nonche'   assi-

 

stenza  nell '  interazione  con  le  proprie  controparti

 

bancarie  nei  processi  valutativi  delle loro  proposte.

 

Supporto  nell'  individuazione di  nuove   controparti ;

 

servizi fiduciari di consolidato fiscale , che permettono 

 

ai clienti  con piu' intermediari,   la  compensazione  di 

 

tutte   le   plusvalenze   e   minusvalenze   tra  le   varie

 

banche   delegando  alla  societa'  fiduciaria,   tutti   gli 

 

adempimenti  di natura  fiscale.

 

 

EDUCAZIONE FINANZIARIA
 

Acquisire il  know  how  necessario per  poter  operare

 

direttamente o fare scelte  consapevoli  , accedendo  a

 

strumenti  e piattaforme   piu’ efficienti  e molto  meno

 

costose  se comparate  con quanto  di  solito  proposto 

 

dagli intermediari finanziari.

 

Accordi  con  un  primario  Broker  che  da  l' accesso  ai

 

mercati   ed  una   Societa'   d '  Investimento   entrambi 

 

autorizzati in CONSOB , mi permettono di segnalarti tali

 

opportunita' sia per un profilo di Investitore tradizionale

 

che piu' evoluto. 

 

 

FINANZA AGEVOLATA PER LE IMPRESE E ANOMALIE BANCARIE *
 

Aiutare le  imprese  ad avvalersi  di  strumenti di  varia

 

natura ( finanziamenti agevolati, sgravi fiscali  ( credito

 

d’imposta)  contributi a fondo  perduto di emanazione

 

comunitaria. Calcoli anatocistici, usurari ed interessi su

 

operazioni contratte con gli istituti di credito valutando

 

la presenza attraverso perizia econometrica di interessi

 

non  pattuiti, interessi da usura,  commissioni  e  spese

 

non  pattuite.         * ( servizio  prestato  in  outsourcing

 

avvalendomi della consulenza di professionisti esterni).

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

info&

contatti


linkedin